2014 - Sezione ANC Conselve

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Manifestazioni

29 novembre 2014 - Celebrazione della Virgo Fidelis.

Il 29 novembre u.s. si è tenuta la celebrazione della Virgo Fidelis. Alla celebrazione ha partecipato una nutrita rappresentanza dell'Arma in servizio, dell'Arma in congedo, rappresentanti di altre associazioni d'arma nonchè alcuni sindaci dei comuni di riferimento. Dopo l'alzabandiera presso il monumento ai Carabinieri, il corteo delle autorità precedute dalle bandiere sezionali si è portato presso il piano nobile della sede municipale di Conselve, dove sono stati ricordati dal Presidente Fabio Cosmi gli avvenimenti di Qulquaber e ciò che lega questi ultimi alla Virgo Fidelis. A seguire, il ringraziamento del Sindaco di Conselve, dei Sindaci presenti e dei rappresentanti dell'Arma in servizio ed in congedo.
Durante la manifestazione il sindaco Antonio Ruzzon, a seguito del voto unanime espresso a fine settembre dal Consiglio comunale, ha consegnato al Maggiore Alfredo Beveroni, Comandante della Compagnia Carabinieri di Abano Terme, la cittadinanza onoraria all'Arma, a testimonianza lo stretto rapporto che lega i Carabinieri con la comunità di Conselve.
La celebrazione è continuata con la Santa Messa nel Duomo di Conselve, seguita dalla deposizione di una corona d'alloro al monumento ai caduti di tutte le guerre e dal ritrovo conviviale presso il Castello del Cataio, a cui hanno partecipato circa centosessanta tra soci e simpatizzanti.


03/10/2014 - Bicentenario della Fondazione dell'Arma dei Carabinieri - Concerto della Fanfara dei Carabinieri nel Duomo di San Lorenzo in Conselve.

Bicentenario della Fondazione dell’Arma dei Carabinieri

Il 13 luglio 1814, Vittorio Emanuele I di Savoia, Re di Sardegna con Regie Patenti istitui il Corpo Dei CarabinieriReali, da allora sono trascorsi duecento anni a tutela della legalità e dei valori fondanti della nostra Nazione. Per l’occasione a Roma, nei giardini del Quirinale, è stato inaugurato un monumento raffigurante una Pattuglia di Carabinieri nella tormenta. E’ l’immagine di due Carabinieri avvolti nelle mantelle d’ordinanza con il corpo proteso in avanti per vincere la resistenza del vento, a simboleggiare lo sforzo che ogni Carabiniere compie per assicurare ai cittadini legalità, ordine e pace sociale.

Monumento dedicato “Ai Carabinieri”

Il  quattro  ottobre  2009,  nel  parco  intitolato  al  Gen.C.A. Carlo Alberto dalla Chiesa, è stato inaugurato un monumento dedicato “Ai Carabinieri” Fedeli Servitori della Patria e delle Istituzioni, a memoria di quanti, nel tempo, ma anche oggi, in ogni angolo d’Italia, testimoniavano quotidianamente la vicinanza a tutti coloro che fanno parte di questa comunità. Un servizio reso con fedeltà in questi duecento anni di storia.

In Memoria del M.llo C. Andrea Angelucci M.O.V.C.

Il primo ottobre 2009, nel corso di una articolata azione per rintracciare un uomo responsabile di aver investito altri militari, individuava il malvivente in fuga e tentava di fermarlo, venendo tuttavia proditoriamente travolto con l’auto da quest’ultimo, riportando ferite mortali. Per questo atto eroico al Maresciallo Capo Andrea Angelucci è stata conferita la Medaglia d’Oro al Valor Civile alla memoria.

Fanfara del 3° Battaglione Carabinieri “Lombardia” Con la partecipazione del Coro JUBILATE di Conselve

Direttore: Maresciallo Ordinario Andrea Bagnolo

Programma

Prima parte


Luigi Cirenei - LA FEDELISSIMA - Marcia d’Ordinanza dell’Arma dei Carabinieri
Julius Fucik - ENTRY OF THE GLADIATORS - Marcia
Giuseppe Verdi - LA FORZA DEL DESTINO - Sinfonia trascr. Andrea Bagnolo
Gioacchino  rossini - UNA VOCE POCO FA - Aria dall’opera “Il Barbiere di Siviglia” trascr. Andrea Bagnolo
Tchaikovsky - OUVERTURE SOLENNELLE - Estratto - trascr. Andrea Bagnolo
Giuseppe Verdi - VA PENSIERO - Coro dall’opera “Nabucco” trascr. Andrea Bagnolo
Domenico Fantini - INNO ALLA VIRGO FIDELIS - Patrona dell’Arma dei Carabinieri
J. Strauss - LA MARCIA DI RADETZKY - Marcia Militare

Seconda parte

Leonard Bernstein arr. naohiro Iwai - WEST SIDE STORY - Medley dal musical
Lennon (McCartney) arr. Johan De Meij - BEATLES COLLECTION - Medley di canzoni
Nicola Piovani - LA VITA E’ BELLA - Colonna sonora dall’omonimo film
Bob Merill arr. Andrea Bagnolo - MAMBO  ITALIANO - Canzone
Leroy Anderson - BUGLER’S HOLIDAY - Terzetto per trombe arr. Micheal Edwards
Leroy Anderson - SANDPAPER BALLETT - Brano di musica caratteristica - arr. Andrea Bagnolo
L.W. Beethoven - INNO ALLA GIOIA - Dalla IX sinfonia - trascr. Andrea Bagnolo
Michele novaro - IL CANTO DEGLI ITALIANI - Inno Nazionale Italiano

12 aprile 2014 - Manifestazione "La strada non è un gioco".

il 12 aprile u.s. si è tenuta presso la sala Dante
ed in piazza C. Battisti di Conselve,  la seconda edizione della manifestazione "La strada non è un gioco". Il Gruppo di Volontariato "dei Carraresi" dell'Associazione Nazionale Carabinieri, in collaborazione con il Comune di Conselve e la Provincia di Padova, all'interno dell'annuale campagna di prevenzione degli incidenti stradali in cui siano interessati giovani utenti della strada, ha organizzato la manifestazione, che ha visto la partecipazione degli studenti delle scuole professionali e superiori di Conselve. Le spiegazioni dei relatori sulle norme di comportamento previste dal codice della strada e sulle conseguenze del mancato rispetto delle stesse hanno catalizzato l'attezione dei ragazzi intervenuti per circa due ore, al termine delle quali, i giovani si sono spostati in piazza C. Battisti, nella quale sono stati allestiti degli stand dalle varie istituzioni presenti, al fine di presentare il proprio operato, anche con una prova di intervento "reale" su un sinistro stradale simulato.  
I relatori intervenuti hanno svolto i loro interventi mettendo in risalto le funzioni di prevenzione delle Istituzioni che hanno fattivamente collaborato alla campagna: Arma dei Carabinieri, Polizia di Stato, Polizia Stradale, Polizia Penitenziaria, Suem 118, I.P.A., A.N.V.U. - Polizia Locale, Vigili del Fuoco, Associazione Nazionale Carabinieri - Gruppo Volontariato "Dei Carraresi".

Si ringrazia inoltre tutti coloro che, a vario titolo, hanno collaborato per la riuscita della prova dei vari interventi operativi in piazza C. Battisti.

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu